-Storia

-Autori

-Puntate

-Manga

-Doppiatori

-Testi canzoni

-Lost Canvas

-N. Dimension

-Episode G

-Omega

-Altro

-Bronzo

-Neri

-Argento

-Oro

-Asgard

-Nettuno

-Donne

-Morgana/acciaio

-Hades

-Omega

-Lost Canvas

-N.Dimension

-Episode G

-Altri Cavalieri

-Altri

-Discordia

-Odino

-Apollo

-Lucifero

-Artemide

-Altri

-Videosigle

-Amv

-Spezzoni

-Video Vari

-Videogames

-Mugen

-Midi

-Altro

-Bronzo

-Argento

-Oro

-Asgard

-Nettuno

-Hades

-Donne

-Discordia

-Odino

-Apollo

-Lucifero

-Artemide

-Altri  personaggi

-Armature

-Manga

-Wallpaper

-Gif Animate

-Omega

-Lost Canvas

-Altre

-Informazioni

-Forum

-Links

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

Altri cavalieri

Maestro dei ghiacci: E' il maestro di Crystal ed è l'allievo di Aquarius. Come a Guilty, il maestro di Phoenix, anche a lui Arles ha plagiato la mente e da quel momento il suo obiettivo è quello di uccidere Crystal. Il maestro dei ghiacci, quando incontra Crystal, lo attacca cosi i due cavalieri si affrontano. Mentre stava per lanciare il suo colpo, il maestro dei ghiacci ha un improvviso dolore alla testa causato dal demone dell'oscurità di Arles cosi non riesce a sferrare il suo colpo e riceve quello di Crystal. Il maestro dei ghiacci riprende conoscenza per un breve periodo di tempo dopodichè muore.

Pavone: E' un discepolo di Virgo ed è stato mandato assieme a Loto per uccidere Phoenix. Pavone attacca Phoenix con il Nettare di Loto infliggendo un forte colpo all'avversario. Durante lo scontro Pavone richiama l'aiuto di Virgo che gli permette di immobilizzare Phoenix. Riesce a resistere al fantasma diabolico ma muore subendo le ali della fenice.

Loto: E' un discepolo di Virgo ed è stato mandato assieme a Pavone per uccidere Phoenix. Loto attacca Phoenix con l'abbraccio dell'oriente facendo molto male a Phoenix. Durante lo scontro Pavone richiama l'aiuto di Virgo che gli permette di immobilizzare Phoenix. Riesce a resistere al fantasma diabolico ma muore subendo le ali della fenice.

Reda: Andromeda per avere l'armatura dovette sconfiggere prima Reda, un suo compagno di addestramento. E' uno dei pochi ad essersi salvato dall'isola assieme a Sanzius ed a Nemes. Poco prima della partenza verso il grande tempio, Reda e Sanzius incatenano Andromeda dal momento che volevano portarne la testa ad Arles. Andromeda, pensando a suo fratello, riesce a liberarsi dalle catene e a sconfiggerli.

Sanzius: E stato addestrato assieme ad Andromeda sull'isola di Andromeda. E' uno dei pochi ad essersi salvato dall'isola assieme a Reda ed a Nemes. Poco prima della partenza verso il grande tempio, Reda e Sanzius incatenano Andromeda dal momento che volevano portarne la testa ad Arles. Andromeda, pensando a suo fratello, riesce a liberarsi dalle catene e a sconfiggerli.

Docrates: E' il fratello di Cassios. E' stato mandato da Arles per recuperare i pezzi della sacra armatura. Docrates riesce a prenderli tutti eccetto l'elmo che Phoenix consegna a Pegasus; il cavaliere della fenice provoca una frana che seppelisce oltre a Docrates ed ai suoi soldati anche lui stesso. Docrates riesce a salvarsi ed attacca la villa di Lady Isabel dove la rapisce assieme a Mylock e chiede in cambio l'elmo della sacra armatura. Cosi i cavalieri si recano nel luogo stabilito per lo scambio e cioè il palazzo dei tornei dove grazie a Cristal che congela le sue gambe, riescono a sconfiggerlo.

Cavaliere della fiamma: E' stato salvato da piccolo da Gigars ed è stato addestrato da lui. Il cavaliere della fiamma vuole impossessarsi dell'elmo della sacra armatura cosi attacca il palazzo di Lady Isabel con il suo colpo, il pugno rovente. Improvvisamente giunge Phoenix che uccide il cavaliere della fiamma con il fantasma diabolico.

Altri combattenti

Demetrios: E' stato addestrato assieme a Sirio per diventare cavaliere ma fu cacciato dal maestro dei cinque picchi per la sua indisciplina. Quando era piccolo i suoi genitori vennero uccisi davanti a lui. Demetrios si reca ai cinque picchi per scontrarsi con Sirio e li lo attacca con il suo colpo, il vortice della tigre che travolge l'avversario. Fiore di Luna lo prega di fermarsi dicendogli che Sirio era cieco. Appreso questo fatto Demetrios smette di lottare e si allontana. Dopo qualche giorno i due si affrontano nuovamente: dragone non indossa l'armatura mentre Demetrios si benda cosi i due possono combattere alla pari. Sirio con il colpo segreto del drago nascente riesce a sconfiggere Demetrios che in punta di morte gli dice che era Sirio il più forte.

Danes: Mentre Pegasus si trova alla casa di Ioria, Danes attacca Castalia e nello scontro cadono in un burrone. Castalia grida il nome di Pegasus che sentendo la sua voce ottiene nuove forze.

                                                     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo non è il sito ufficiale dei cavalieri dello zodiaco. I cavalieri dello zodiaco è copyright di Masami Kurumada, di Shonen Jump e della Toei Animation.                                                                     Il cigno dello zodiaco: Saint Seiya